Filiera olivo-olio

Visite: 4860

Inizia in Puglia il Girolio d’Italia 2012 e passa da Seggiano

Dal 13 ottobre al 22 dicembre il Girolio d’Italia toccherà 18 regioni in un percorso di oltre 1000 km dal Salento alla provincia di Trento e un filo conduttore: il paesaggio olivicolo. La manifestazione organizzata dall’Associazione nazionale città dell’olio farà tappa in Toscana nella patria dell’olio Seggiano Dop, ottenuto da ulivi di cultivar Olivastra Seggianese. Parte sabato 13 ottobre Girolio d’Italia 2012, la staffetta del gusto or
Visite: 4872

A Expo Rurale Giocolivo a cura di Spo del Co.Ri.Pro di Pescia

Il laboratorio Giocolivo, in programma per l’ultima volta oggi a Expo Rurale, fa vedere e toccare con mano ai bambini (e ai familiari) l’invasamento delle talee di olivo in vasi di materiale naturale e biodegradabile. Intervista all’ideatore Pietro Barachini, titolare della Società pesciatina di orticoltura, che fa parte del Consorzio Co.Ri.Pro. Fra i tanti laboratori che arricchiscono il cartellone dell’Expo Rurale 2012 della giornata finale della manifesta
Visite: 6268

Olivi toscani: un libro bilingue e una mostra ai Georgofili

All’Accademia dei Georgofili oggi presentazione del volume in italiano e in inglese ‘Olivi di Toscana’ da parte del vice presidente Giampiero Maracchi e dell’assessore regionale all’agricoltura Gianni Salvadori in occasione dell’inaugurazione della mostra documentaria “L'olivo e l'olio negli studi dei Georgofili”. [Foto di sailko da Wikipedia] «Con questa edizione bilingue (italiano e inglese) e con le caratteristiche editorial
Visite: 6320

Olio in dono agli ori olimpici azzurri come nell’antichità

I premi, originali bottiglie di tre litri di extravergine italiano in confezioni riciclabili ispirate agli antichi atleti greci, sono di un’azienda agrituristica aderente a Coldiretti di Porto San Giorgio in provincia di Fermo. L’iniziativa mira anche a sensibilizzare l’opinione pubblica sul ddl salva olio presentato al Senato. Una magnum di olio “Extra-italiano” in dono per le medaglie d’oro azzurre alle Olimpiadi di Londra, proprio come ai vincitori d
Visite: 15016

Con asparagi e polli, oliveti più redditizi ed ecologici

Presentati i risultati di un progetto pilota del Cra Oli di coltivazione consociata di olivo ed asparago selvatico insieme all'allevamento del pollo rustico, che è stato coordinato dal Parco tecnologico agroalimentare dell’Umbria: sinergie significative. Tra i benefici, anche la riduzione di mangimi, concimi e agrofarmaci, più benessere degli animali e qualità gastronomica. [Foto di Alberto Salguero Quiles en Gozquez de arriba, Madrid, su Wikipedia] Come ren