Stars Florist

Visite: 1412

Ruby Barber: raffinata e selvaggia

Ruby Barber, flower designer di origine australiana, ma berlinese di adozione, ha deciso di aprire uno studio proprio a Berlino ispirata da “Il giardino segreto” dello scrittore Frances Hodgson Burnett.Mary Lennox, così si chiama il laboratorio in omaggio all'eroina del romanzo di Burnett, è una piattaforma di sperimentazione con cui la flower designer, insieme alla sua compagna Olivia, mira a trasformare in realtà la sua versione del giardino segreto.  “Un luogo non curato e selva
Visite: 1652

FlowerCulttt: le Stars Florist del mese

FlowerCulttt è un collettivo artistico, un fantastico gruppo di donne che lavorano e creano insieme con lo scopo di dar vita ad installazioni floreali. A guidare la squadra è Ellen Robin, ma raramente i progetti sono individuali. «Amiamo costruire installazioni di arte floreale su larga scala, oggetti d'arte floreale più piccoli e fabbricazione artistica personalizzata per eventi e scenografie».Ellen Robin ha inizialmente lavoro a New York come assistente di un produttore artigianale di tav
Visite: 2004

Thierry Boutemy: innocenza ed illusione

Cresciuto nei pascoli verdi e rurali della Normandia, la carriera di Thierry Boutemy è “sbocciata” dopo essersi trasferito in Belgio per iniziare una propria attività. «Non volevo andare a Parigi e a 25 anni ho aperto, per caso, il mio negozio a Bruxelles. È più vicino ad Aalsmeer, in Olanda, dove si trova il più grande mercato di fiori al mondo».«Ero un bambino solitario, mi piaceva esplorare la natura: i fiori erano uno strumento di comunicazione. Per me è più facile entrare in s
Visite: 1792

Joshua Werber: il potere di indossare fiori

Oltre a progettare "drammatiche" composizioni floreali, Joshua Werber usa un substrato insolito: la sua testa. Nella serie #FloralTeteATete il designer di Brooklyn utilizza solo su uno o due tipi di fiori alla volta. Sfruttando le forme, i colori e gli angoli naturali del fiore, Werber crea sculture indossabili che condivide su Instagram dal 2014 con selfie senza pretese.«#FloralTeteATete inizialmente - dice Werber - era destinata ad essere una pratica settimanale, il cui obiettivo era motivare
Visite: 2800

Flora Starkey: la sarta dei fiori

Flora Starkey, la nuora di Ringo Starr, sta trasformando il mondo dei fioristi. E' una designer floreale che lavora dal suo studio nel centro di Londra solo su ordinazione. Crea composizioni per eventi, mostre, sfilate di moda e servizi fotografici. Concentrandosi sulla stagionalità Flora utilizza spesso fiori e foglie coltivate nella sua fattoria vicino al confine del Devon Dorset.Da quando ha aperto la sua azienda di design floreale, Flora Starkey è diventata una delle fioriste più richiest