Filiera vite-vino

Visite: 352

Castellucci (Confagricoltura) sul vino: duri colpi dal Covid, rimodulare gli aiuti

Per Federico Castellucci, confermato presidente della Federazione vitivinicola di Confagricoltura, il contesto del comparto è ancora difficile: il Covid ha evidenziato la differenza fra grandi imprese multicanale e aziende che lavorano solo nell’HoReCa, ora rallentamento anche nella Gdo, mentre gli aiuti emergenziali non hanno funzionato a dovere. Dal Governo Draghi attesi interventi snelli a sostegno della competitività. Confermato all’unanimità alla guida della Federazione nazionale vi
Visite: 392

Al via le iscrizioni a BuyWine, che sarà nel 2021 un «Big Digital Wine B2B»

BuyWine Toscana, grande manifestazione business-to-business sul vino, sarà tutta online e divisa in tre aree e date: “Europe” (10-14 maggio), “Asia & Oceania” (24-28 maggio), “America” (7-11 giugno). Iscrizioni aperte fino alle ore 13 del 3 marzo. Ammesse fino a un tetto di 150 imprese che producono e commercializzano vini Docg, Doc, Igt della Toscana. Invitati 120 buyer esteri. «Abbiamo messo la tecnologia a disposizione delle imprese e dei buyer – dichiara l’assessora all
Visite: 412

Gestione potenziale viticolo e autorizzazioni impianti: nota regionale

L’approvazione del Parlamento Europeo del Regolamento Ue n. 2220 del 23 dicembre 2020, che ha stabilito fra l’altro alcune disposizioni transitorie sui sostegni del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) e del Fondo europeo agricolo di garanzia (Feaga), ha ripercussioni anche sul potenziale viticolo e sul programma nazionale di sostegno alla viticoltura.Lo rende noto Confagricoltura Pistoia in una nota in cui riepiloga anche altre proroghe di misure europee a so
Visite: 428

Un “super master” per professionisti dell’enoturismo

«Creare i manager delle cantine turistiche e dei territori wine destination di tutta Italia» per «innalzare velocemente la qualità dell’offerta turistica» e trasformare le cantine «in locomotori di sviluppo per le loro aziende, i loro territori e tutto il turismo italiano al fine di prepararsi al meglio alla ripresa post pandemica».Così il Movimento Turismo del Vino riassume gli obiettivi del “Super Master” Enoturismo, organizzato dalla 24Ore Business School con il proprio patrocin
Visite: 476

Consumi bevande 2020 nell’Horeca: -37% in volume e -39% in valore

«La categoria vino chiude a -41% penalizzata da una ristorazione serale “scomparsa” e da un ridimensionamento della pausa pranzo, per effetto dello smart working», mentre «la birra in fusti perde il 42% dei volumi; un po’ meglio la birra confezionata -38%».E’ quanto specificato su vino e birra nella nota pubblicata venerdì scorso da Federvini, sulla base di dati forniti dalla società di consulenza Formind, sull’andamento dei consumi di bevande nei canali Horeca (Hotel-ristoranti-