Visite: 3100

Live Pistoia!: speciale di Naturart e app sulla capitale della cultura e del verde

Il progetto di Camera di commercio e Provincia con Naturart e Discover Pistoia propone un percorso fra bellezze e aspetti salienti del territorio che mette in risalto Pistoia Capitale della Cultura 2017 e “Vestire il paesaggio”. Pubblicate 1500 copie cartacee del numero speciale di Naturart (italiano/inglese) che saranno distribuite gratuitamente. Gratis anche l’app, presto scaricabile sugli store di Apple e Google. Un percorso esperienziale guidato attraverso le principali
Visite: 2844

Spunti su settore primario e informazione agraria al 25° compleanno di Dimensione Agricoltura

Il 16 dicembre alla festa per i primi 25 anni del mensile di Cia Toscana dibattiti su agricoltura, comunicazione e informazione con Remaschi, Scanavino e Brunelli, Bartoli, Toschi e Pascucci, moderati da Capitani e Benocci. Annunciati corsi di aggiornamento dell’Ordine dei giornalisti in collaborazione con Cia. Un saluto dal ministro Martina. Toccati temi caldi quali i pif, lo stato di attuazione del Psr toscano e la Pac. Il 25° compleanno di Dimensione Agricoltura, il mensile edit
Visite: 5224

Il nuovo corso del Mefit si apre senza l’aumento delle tariffe

Nell’incontro del 16 dicembre al mercato dei fiori di Pescia, Giurlani ha comunicato di aver firmato con il presidente della Regione l’accordo di programma definitivo e ha sollecitato gli operatori a esternare ora idee e richieste per il piano di sviluppo. I vertici del Mefit hanno anticipato un «riequilibrio» ma non un aumento complessivo delle tariffe, un servizio di vigilanza notturna contro i furti e che il mercato non sarà più solo piattaforma logisti
Visite: 3336

Pescia ha la proprietà del mercato dei fiori. Al via il rilancio condiviso pubblico-privati

Alla firma dell’intesa fra Regione Toscana, Comune di Pescia, Mefit e associazioni di categoria per il trasferimento dell’ex Comicent, Giurlani annuncia i prossimi passi del percorso di sviluppo concertato e apre le porte a nuovi soggetti sia sul fronte florovivaistico che su quello multifunzionale. Garantito dalla parte pubblica l’adeguamento strutturale, agli imprenditori sarà chiesta più collaborazione alle attività di rilancio, su cui Niccolai assicur
Visite: 6124

La filiera italiana rispetta il fiore olandese, ma la qualità non è solo orange

Le risposte (variegate) di alcuni esponenti di spicco della filiera del fiore reciso italiana, dai fioristi ai produttori, alle questioni sollevate da un comunicato in cui Charles Lansdorp ha affermato che i fioristi d’Italia trascurano la qualità del fiore e non sono preparati a sufficienza nella sua cura e conservazione. Per la categoria dei fioristi, intervistate M. Turra (Mastrofioristi) e D. Pighetti (Federfiori). Sentiti anche A. Grassotti (Mefit) e V. Incerpi (Flora Tosc