Notizie

Visite: 1320

Stop alla cannabis legale

Il divieto di vendita della cannabis light arriva direttamente dal Consiglio superiore di Sanità (Css) che, in risposta a un parere richiesto dal Ministero della Salute, non esclude la pericolosità di prodotti contenenti o costituiti da infiorescenze di canapa. Il Css raccomanda dunque  che non sia consentita la libera vendita nei "canapa shop", diffusi ormai in tutta Italia. Coldiretti chiede chiarezza. Non può essere esclusa la pericolosità della cosiddetta cannabis o marijuana light
Visite: 1344

70° Congresso di Aiph col 69° Flormart e visita ai vivai di Pistoia

L’Associazione internazionale dei produttori del florovivaismo (Aiph) terrà il 70° Congresso a Padova dal 17 al 22 settembre 2018 in concomitanza con la 69^ edizione di Flormart (19-21 settembre, Fiera di Padova). Aiph organizza due conferenze internazionali sulle “Expo dell’orto-florovivaismo” e sulle “Città verdi” e una visita nel distretto vivaistico di Pistoia, oltre che una all’Orto botanico di Padova. La manifestazione è aperta a tutti gli operatori: ecco come prenotare.&
Visite: 1264

Fra le novità dei Flower Trials 2018 un’azienda italiana

Dal 12 al 15 giugno, fra l’Olanda e la Germania, per i Flower Trials 2018, sessanta fra le maggiori imprese della floricoltura europea, soprattutto ibridatori di piante fiorite in vaso e da aiuola, presenteranno agli operatori le proprie novità: un’occasione per definire l’assortimento del 2019. Fra i 3 nuovi espositori di quest’anno, un’azienda italiana specializzata nella produzione di giovani piante da seme e da talea e due ibridatori danesi.  «I coltivatori, gli esportator
Visite: 1496

Anve: nuovo presidente e polizze agevolate per il florovivaismo

Alla “X Giornata del vivaismo mediterraneo” di Monopoli rinnovato il consiglio direttivo dell’Associazione nazionale vivaisti esportatori e presidenza al 29enne pugliese Leonardo Capitanio. Nel convegno “Assicurazioni agevolate multirischio sulle colture ornamentali” presentata sperimentazione di polizza per i danni fitopatologici. Premiate due neo laureate dell’Università di Pisa con tesi su orti urbani e sulla Popillia japonica.      «L’Associazione h
Visite: 5260

Il boom della canapa frenato dai monopoli e dalla carenza di sementi

Nonostante l'aumento dei terreni coltivati (che nel giro degli ultimi cinque anni sono decuplicati) e il moltiplicarsi delle esperienze innovative nel settore, la canapa rischia di vedersi chiudere molte porte a causa della grave carenza di sementi e la stretta dipendenza dalle aziende sementiere estere. Nel giro degli ultimi cinque anni il settore della canapa ha visto aumentare di dieci volte i terreni coltivati, passando dai 400 ettari del 2013 ai 4.000 stimati per il 2018. Ma se nelle campa