Notizie

Visite: 3656

Da Legambiente una legge per la bellezza come motore del futuro

Legambiente ha presentato oggi a Roma un disegno di legge che mette al centro la bellezza e la qualità come chiavi di volta per ogni trasformazione del territorio italiano. Il testo, già firmato da diverse personalità della cultura fra cui Moni Ovadia Ottavia Piccolo Roberto Saviano e Franco Iseppi, sembra in parte sovrapporsi al progetto di legge contro il consumo di suolo agricolo del Mipaaf, integrandolo però con altre misure, ed è articolato in 10 arti
Visite: 5176

Coldiretti: conferma di Marcelli e di Giuntini a Terranostra PT

Coldiretti Toscana sarà ancora presieduta da Tulio Marcelli, confermato all’unanimità venerdì scorso. Due giorni prima era stata la volta di Roberta Giuntini, riaffermatasi alla guida di Terranostra Pistoia, la rete di agriturismo provinciale, i cui vertici dal 21 gennaio inizieranno un tour di assemblee di presentazione e aggiornamento sulla normativa di settore e sul progetto “Terranostra – Campagna Amica” attraverso il territorio che toccher&a
Visite: 6792

Stelle di Natale: i dati della Versilia e un esempio da Pescia

Le stelle di Natale, comunica Coldiretti Lucca, resistono alla crisi nel polo della poinsettia della Versilia (30 aziende per 15 milioni di euro di fatturato) grazie ai piccoli formati, perché quelli grandi (come l’«Alberello») e medio-grandi hanno subito una leggera flessione. Dei quasi 5 milioni di stelle prodotte, 1 milione all’estero. Il gasolio incide per il 25% sul costo di produzione. Da Pescia il buon esempio del vivaio Bonini (che ne produce circa 25
Visite: 5704

Cia: ok a banca della terra e riforma dei consorzi di bonifica

Il presidente di Cia Toscana Giordano Pascucci ha espresso piena soddisfazione per le due leggi approvate a inizio settimana dal Consiglio regionale: quella che istituisce la “banca della terra” e la riforma dei consorzi di bonifica. In linea Sandro Orlandini, presidente di Cia Pistoia, che però manifesta qualche timore per le ripercussioni sul Consorzio del Padule di Fucecchio. Una legge che istituisce l’ente pubblico dipendente dalla Regione “Terre regiona
Visite: 4780

Filiera corta bosco-legno-energia con marchio per la Toscana

L’intesa «per l’attivazione della filiera corta bosco-legno-energia» firmata ieri in Regione dall’assessore Salvadori con i soggetti interessati permetterà di alimentare 70 piccoli impianti a biomasse agroforestali. Presentato l’apposito marchio di qualità “Sistema Green Economy Toscana”. Il presidente Rossi «investire sulla Green Economy per nuova occupazione ai giovani e fonti energetiche alternative». Un marchio