Notizie

Giovani Impresa Toscana: nuovo delegato dalla Valdinievole

Il nuovo Delegato di Giovani Impresa Toscana (Coldiretti) è Paolo Giorgi, un allevatore della Valdinievole di 27 anni. Insediato anche il nuovo Comitato, che ha un’età media di 24 anni. Tropiano, direttore di Coldiretti Pistoia: “riconoscimento alla varietà dell’agricoltura pistoiese”. Il presidente regionale Marcelli parla di “crescita violenta dell’agricoltura in Toscana”. La Toscana dei giovani imprenditori ha scelto Paolo

Mercato dei fiori di Pescia: tariffe e orari più flessibili

Il Mercato dei fiori di Pescia avrà nel 2013 tariffe e orari più flessibili. E’ quanto previsto dalla delibera sulla «contribuzione degli operatori» del Consiglio comunale del 21 febbraio. L’Azienda speciale Mercato dei fiori della Toscana (Asmefit), ente strumentale del Comune che ora gestisce il Comicent, cerca così di far fronte alla crisi che ha significato nel 2012 un -2,6% in valore sul 2011 di fiori commercializzati. La contribuzione deg

Rinnovabili per Pescia: serre a geotermia, scuole a biomasse

Coldiretti presenta il nuovo servizio di consulenza sulle energie rinnovabili e propone per la floricoltura e le serre pesciatine l’energia geotermica, anche combinata con i pannelli solari. La Provincia di Pistoia segnala la nuova centrale a biomasse di Pescia nel complesso scolastico Marchi-Sismondi-Pacinotti. Pescia a tutte rinnovabili. Coldiretti Pistoia suggerisce oggi con un comunicato stampa che il futuro del fiore pesciatino potrebbe venire dal sottosuolo. L’energia ge

Giovani Impresa Lucca: twitter, funzioni e tanti floricoltori

Nel movimento Giovani Impresa di Coldiretti Lucca, fra twitter e multifunzionalità, quanti floricoltori! Da Eleonora Bacci, che guida i giovani lucchesi e produce piante da giardino, a Giacomo Carmazzi, figlio del presidente del distretto floricolo, noto per la coltivazione di peperoncino e non solo, a Elena Franceschi di Montecarlo con le sue piante in vaso, fino ai fiori recisi sul lago di Massaciuccoli di Maurizio Del Soldato. «Chi pensa ancora che l’agricoltura sian

IPM Germany: Paesi Baltici, tecnologie e 40 aziende toscane

A IPM – Essen Germany, la fiera internazionale delle piante in corso da oggi al 25 gennaio, al centro dell’attenzione i Paesi Baltici e le tecnologie al servizio dell’ortoflorovivaismo. Nella prima metà del 2012 un aumento del deficit commerciale dell’Ue con l’estero nel fiore reciso; intanto cresce del 3% il commercio intra-europeo delle piante in vaso nonostante il calo della domanda nell’Europa mediterranea. Tra i 1530 espositori da 46 nazioni,