Visite: 4084

Fiori e Piante: IPM 2014 avvolge il mondo con creatività e innovazione

Conclusasi ieri l'International Plant Fair 2014 di Essen è stata caratterizzata da una maggiore affluenza di visitatori internazionali, la presenza di un maggior numero di coloro che sono in grado di fare subito scelte ed un maggior interesse all’area tecnologie. Non sono ovviamente mancate le spettacolari installazioni floreali.     IPM 2014 con 1554 espositori provenienti da 45 paesi  e 57.000 visitatori professionali provenienti da oltre 100 naz
Visite: 3760

Cia Pescia: scadenze di Gennaio

Francesco Bini segnala la tariffa fitosanitaria, l'auto certificazione per la conduzione dei mezzi e la verifica dei carburanti agevolati. Per gli operatori professionali iscritti al RUP, autorizzati quindi all'esercizio dell'attività di produzione, commercializzazione ed importazione da Paesi terzi di vegetali e dei prodotti vegetali e gli operatori autorizzati all'uso del passaporto delle piante,sono tenuti al pagamento annuale d
Visite: 4920

Mercato dei Fiori: la Regione dà l’ex Comicent per 1 anno in più, iscrizione gratis per i floricoltori under 40 nel 2014

La delibera della Giunta regionale della Toscana del 16 dicembre, proponenti gli assessori Salvadori e Bugli, è stata illustrata ieri dai vertici di Mefit nell’assemblea aperta degli operatori. Il sindaco Marchi ha chiesto appuntamento al presidente Enrico Rossi. Dichiarazioni di esponenti di Cia e Coldiretti e del presidente del Distretto floricolo. Tra le novità delle tariffe 2014 presentate dall’amministratore Baldaccini, anche la possibilità di accesso a
Visite: 2688

Alberi di Natale chip & chic: 75% dei Toscani lo riciclano e il 10% ci rinuncia

Il sondaggio di Coldiretti in occasione del tradizionale appuntamento con l’acqusto e l’allestimento dell’Albero di Natale: il 10% non lo allestirà. Colpa di crisi e spending-review domestica. Ecco la soluzione per addobbi chip & chic. Il decalogo per scegliere l’albero più adatto alla propria abitazione.     I toscani ricicleranno l’albero di Natale dell’anno scorso. Lo farà il 75% mentre per solo il 15% ne acquis
Visite: 2892

Monaco di Baviera: In crescita il mercato mondiale del fotovoltaico

  Dopo la fase di assestamento degli ultimi due anni, le prospettive di crescita dell'industria fotovoltaica sono ora nuovamente propizie. Le ultime prognosi prevedono una crescita del 18 per cento e più nel 2014. La spinta proviene soprattutto dal mercato asiatico, seguito da quelli dell'America settentrionale e latina. Anche per il Medio Oriente, il Sudafrica e la Turchia si intravedono sviluppi dina-mici. Accanto ai mercati consolidati, sulla mappa del fotovoltaico