Servizi

Visite: 5108

A Firenze l’idea di agricoltura di Cia fra attualità e progetti a lungo termine

Nell’ultima tappa del ciclo sul “Territorio come destino”, ieri a Palazzo Vecchio, Scanavino e Brunelli hanno ribadito il «no a questa Imu». Cia ha chiesto anche di accelerare l’iter del ddl contro il consumo del suolo e una rapida risposta all’emergenza fauna selvatica. Rossi ha dato ragione agli agricoltori e il ministro Galletti ha annunciato un tavolo tecnico sugli ungulati. Martina ha definito un «modello» la Toscana per la sua legg
Visite: 6836

Stile/i italiano/i nella decorazione floreale e valorizzazione della nostra floricoltura: un work in progress

A Myplant & Garden in scena il progetto sullo stile italiano nella decorazione floreale del gruppo “I Fioristi Italiani” in collaborazione con Piante e Fiori d’Italia e un incontro su “L’importanza del fiore italiano” con alcuni opinion leader del settore. Per questa tappa si è scelto il barocco: i fiori erano forniti dal mercato di Viareggio e da Flora Pompei. Il percorso proseguirà a FloraFirenze con altre ispirazioni stilistiche. E&
Visite: 10132

Quattro aziende di Pescia tengono alto il nome del florovivaismo toscano a Myplant & Garden

Sono Bonini Piante, Di Vita, Nannini Vasco e fratelli, Rosellini. Mini inchiesta fra i titolari di tali aziende del florovivaismo di Pescia per raccogliere le loro prime impressioni, a un giorno dalla chiusura, sull’andamento della nuova manifestazione professionale dedicata al florovivaismo e al verde. Fra i 300 espositori della prima edizione di Myplant & Garden, manifestazione per i professionisti del florovivaismo e del giardinaggio che si è aperta ieri con il patroci
Visite: 5004

Salon du végétal: le tendenze 2016 nel gusto floreale “à la française”

In visita al Salon du Végétal d’Angers, l’équipe di Floraviva ha individuato due tendenze evidenti alla manifestazione francese nel comparto dei fiori recisi: da un lato la persistenza di composizioni floreali dai colori brillanti, dall’altro l’arrivo dei colori pastello, che dovrebbero rappresentare uno dei trend di gusto più significativi nel 2016. En visite au Salon du Végétal d’Angers, l’équipe de Floravi
Visite: 7304

Salon du végétal: jardin “clé en mains”, il giardino/orto chiavi in mano

Il giardiniere amatoriale si è trasformato negli ultimi quindici anni in consumatore, con tutto ciò che questo implica per la filiera in termini di possibilità di innovazione, di marketing e di comunicazione, come afferma Patrick Mioulane di Promojardin. Lo abbiamo potuto constatare a questa edizione del Salon du Végétale di Angers: il giardinaggio è effettivamente diventato un hobby come un altro. Tale tendenza verso l’orto o giardino “ch