Vis-à-vis

Visite: 5900

Giurlani positivo sul Mefit: c'è un gruppo di lavoro e in marzo si decide

Il sindaco di Pescia, intervistato da Floraviva oggi all'Istituto agrario Anzilotti, ha detto che entro una decina di giorni il gruppo di lavoro sul Mercato dei fiori della Toscana, costituito ieri fra tecnici della Regione e del Comune, vertici del Mefit e associazioni agricole, deciderà sul piano A da tre milioni di euro caldeggiato dagli operatori della filiera floricola (con l’opposizione della cooperativa Flora Toscana). «È positivo il fatto che dopo q
Visite: 3728

Rottamazione serre, agevolazioni al verde privato, marchio nazionale Vivaifiori e altre azioni per la competitività del florovivaismo

Intervista dal Flormart ad Alberto Manzo, funzionario del Mipaaf, circa i fattori specifici per migliorare la competitività del florovivaismo italiano. Sulle chance di presentare Vivaifiori a Expo, ci spera ancora, e se lo augura pure il presidente di Piante e Fiori d’Italia Genovali, deluso dalla presenza inferiore alle aspettative del settore a Milano. Manzo ricorda il risultato sui codici doganali per ranuncoli e altre nostre produzioni, e sottolinea che l’Italia ha &l
Visite: 3540

Orlandini a Flormart: «contenuti interessanti, l’edizione in provincia di Pistoia un’opportunità»

Sandro Orlandini, presidente di Cia Pistoia, ha visitato ieri il salone del florovivaismo di Padova soffermandosi negli stand delle aziende associate: da Bonini Piante, Chiti e Juri Vivai, il Consorzio Ortovivaisti Pistoiesi. Apprezzati i contenuti innovativi, dal premio nòva_green e Master Flower al concorso Flormart Garden Show. Tra i visitatori professionali di ieri mattina alla 66esima edizione di Flormart, il salone del florovivaismo e giardinaggio in corso fino ad oggi a Pado
Visite: 3272

Cia Pistoia: «amareggiati, così le aziende pistoiesi colpite dalla bufera non avranno aiuti pubblici»

Per il presidente Sandro Orlandini i criteri di definizione dell’evento calamitoso su un territorio vanno rivisti «perché si tengono in considerazione solo le strutture, se distrutte per oltre il 30%, ma si ignorano i danni alle produzioni». «Peccato – dice Orlandini – la Regione ha attivato una misura per il rimborso delle spese di ripristino, ma vale solo quando viene riconosciuto formalmente lo stato di calamità». Eppure nel pistoie
Visite: 2452

Floraviva e la primavera contemporanea dell'orto-florovivaismo

Una nuova favola in agricoltura necessita di competenze e meritocrazia. Abbiamo deciso di realizzare per questa primavera anche una edizione cartacea perché, anche se abbiamo 3000 lettori al giorno sul web, il territorio ce la chiede spesso. Del resto si tratta di un ritorno all’inizio, perché quando Floraviva nacque, nel 2008, durante l’omonima manifestazione, fu pubblicato contestualmente anche un numero su carta della rivista. Oggi, questa edizione, vuo