Filiera olivo-olio

Visite: 2244

Olio, Coi lancia allarme: produzione mondiale in forte calo

Per il Consiglio Olivicolo Internazionale si profila uno scenario mondiale da scarsità dell'offerta di settore, viste le produzioni e le scorte in calo, complici le flessioni produttive di Spagna e soprattutto Italia. La nuova Interprofessione punta allora ad un maggior impegno di tutta la filiera. Il Coi, in base alle proprie stime prevede per la campagna 2016-2017 una produzione mondiale «in sofferenza», in particolare nei Paesi con una storica tradizione olivicol
Visite: 3224

L’olivicoltura intensiva lanciata da Cno per sostenere la produzione d’olio italiana

Intervista a Simone Cagnetti, agronomo consulente del Consorzio nazionale degli olivicoltori, sul modello di olivicoltura intensiva (ma non super intensiva) da lui presentato a nome del Cno durante l’assemblea del 21 giugno a Firenze sul tema “La risposta: più olivicoltura italiana”.   Oliveti da circa 400 piante di olivo a ettaro, con raccolta delle olive meccanizzata, cultivar italiane dalle caratteristiche compositive e sensoriali uniche al mondo, sistemi di irrigazione efficienti e
Visite: 2124

Cno: più risorse e nuovi oliveti per fermare il tracollo produttivo dell’olio italiano

Nella campagna 2016-17 la produzione italiana di extravergine d’oliva è stata superata pure da quella greca, scendendo al 3° posto europeo. In 6 anni -31% e in 25 anni siamo l’unico degli otto maggiori Paesi produttori a calare (-17%). Il presidente del Consorzio nazionale degli olivicoltori Sicolo: necessari 150 milioni di nuovi olivi in produzione con il modello intensivo e la dotazione finanziaria per l’ocm olio va triplicata portandola al livello di quella per il vino (oltre i 300 mi
Visite: 1656

A Firenze l'assemblea nazionale di Cno: più olivicoltura italiana

Si terrà domani, mercoledì 21 giugno, a Firenze, l'assemblea nazionale del Consorzio Nazionale Olivicoltori sotto lo slogan "La risposta: più olivicoltura italiana". Numerosi esperti e professionisti del settore interverranno, a partire dalle ore 15.30 al Grand Hotel Mediterraneo, per analizzare il comparto olivicolo-oleario e trovare strategie condivise. L’olio extravergine d’oliva italiano ha dominato la scena mondiale per oltre un secolo,
Visite: 1912

Olivicoltura: accordo Co.Ri.Pro-Cina per campo sperimentale

Co.Ri.Pro., consorzio per la certificazione volontaria delle piante d'olivo, ha firmato un accordo con uno dei più importanti distretti agricoli della Cina, Youxian: per cinque anni le sue piante d'olivo forniranno la coltivazione del campo sperimentale di Mianyang. Pur favorendo la commercializzazione dell'olivicoltura toscana, resta da valutare il rischio di vendita del suo know-how. L'anno scorso il Comune di Pescia e la città di Mianyang (prefettura da qu