Filiera olivo-olio

Visite: 6544

Xylella: l'olivo Minerva confermato resistente dal CNR di Bari

La cv. Leccino CSS 02 Minerva è uno dei cloni brevettati dai Vivai Attilio Sonnoli di Uzzano, storica azienda toscana: oltre ad essere resistente al freddo e a poter vantare maggiori qualità e quantità di produzione di olive, è stato dichiarato dal CNR di Bari resistente alla Xylella, in quanto appartenente alla famiglia varietale del leccino.   L’azienda Vivai Attilio Sonnoli ha richiesto all'Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante – CNR di Bari una valutazione scient
Visite: 6480

Distretto vivaistico olivicolo: sì dei Vivai di Pescia

Il tavolo tecnico sul verde agricolo e floreale di Pescia riprende i suoi lavori partendo dal Distretto Olivicolo. Dopo la conferma del ruolo determinante da parte del Commissario prefettizio, Silvia Montagna, il Pav ha presentato il progetto di distretto all'associazione Vivai di Pescia: «Ottenuto il sì unanime dei Vivai di Pescia al Distretto, procederemo ora ad incontrare gli altri attori necessari» annuncia Andrea Vitali, segretario Pav.   Si è tenuto l'11 agosto l'incontro col Co
Visite: 1692

Olivicoltura: approvato a Bruxelles il reimpianto di olivi nelle zone colpite da Xylella

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che oggi, nella riunione del Comitato Fitosanitario Permanente di Bruxelles, è stato approvato il testo di modifica delle misure europee di emergenza per la gestione delle aree contaminate dalla Xylella fastidiosa: arriva così l’ok definitivo al reimpianto olivi. Le nuove disposizioni introdotte tengono conto delle richieste avanzate dall’Italia e prevedono: la possibilità di reimpianto delle specie ospiti nella zona
Visite: 3860

A Pisa il IV Convegno Nazionale dell'Olivo e dell'Olio

Si terrà a Pisa dal 18 al 20 ottobre 2017 il IV convegno Nazionale dell'Olivo e dell'Olio, organizzato nell'ambito del gruppo di lavoro SOI dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell'Università degli Studi di Pisa e dall'Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa con il contributo del Gruppo di Lavoro Olivo e Olio della SOI. Il convegno è patrocinato dall’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio di Spoleto, dall'Accademia dei
Visite: 1132

Olio d’oliva: per Ismea si chiude a -62% la campagna olearia 2016-17

La campagna 2016-2017 del settore dell’olio di oliva si archivia come la peggiore degli ultimi decenni. Secondo la stima Ismea su dati Agea la produzione si è attestata a 182 mila tonnellate, con un calo del 62% rispetto all’annata precedente. Un dato ben peggiore delle già basse stime realizzate in corso di campagna. La scarsa produzione ha condizionato notevolmente sia il mercato interno, con prezzi all’origine dell’extravergine che, in alcuni periodi, hanno superato i 6 euro/kg, co