Brevi

Visite: 7424

Giornata di studio su “Agricoltura e accesso al credito”

L’incontro è in programma martedì 12 giugno alle 16 all’Accademia dei Georgofili di Firenze. Relatori Lorenzo Gai, Gianfranco Torriero, Arturo Semerari e Federico Vecchioni, vicepresidente dei Georgofili. Le difficoltà di accesso al credito sono un problema di tutta l’impresa italiana in questa fase di crisi economica. Non fa eccezione l’agricoltura. Capita spesso pertanto di sentire i rappresentanti di categoria del settore agricolo e dei suoi
Visite: 8628

Ict e robotica nell’agribusiness: se ne parla a SmartAgrimatics 2012

Il convegno internazionale sui futuri usi delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nella filiera agroalimentare, in calendario il 13 e il 14 giugno a Parigi, è finanziato dalla Commissione Europea all’interno del 7° Programma quadro. Nella sessione finale si tenterà di delineare l’agenda futura del settore. Dalla sessione di apertura dei lavori in cui saranno esposti i principali argomenti di discussione a quella conclusiva in cui si ten
Visite: 7580

La fitoterapia italiana in congresso a Siena

L’appuntamento è dall’8 al 10 giugno ed è organizzato da S.I.Fit (Società Italiana di Fitoterapia). Tra gli argomenti affrontati, cure antiage, le proprietà della marijuana e l’etnofarmacologia. Domenica annuncio dei vincitori dei premi “Taddei” e “Monti” per la miglior tesi e il poster scientificamente più rilevante del congresso. “I mirtilli”, “Trattamento del peso corporeo”, “La f
Visite: 8948

Nell’isola greca di Chio è in corso “EuroGard VI – European Botanic Gardens in a Changing World”

Il congresso si è aperto ieri e prosegue nella «Duchessa» del mar Egeo fino al 2 giugno. Tre gli obiettivi nella “Decade sulla biodiversità”: promuovere la conservazione delle piante, rafforzare i legami fra gli orti botanici e gli istituti di ricerca del mondo, renderli dei centri di sostenibilità, consapevolezza e tutela ambientale. L’Onu ha dichiarato il decennio 2011-2020 “the United Nations Decade on Biodiversity”. Il &ld
Visite: 7132

Un’ottima Festa della mamma 2012 per il commercio di fiori: è quanto emerge dal punto di osservazione privilegiato di Pescia

La cooperativa Flora Toscana ha registrato nei dodici giorni precedenti al 13 maggio 2012 un incremento del valore delle vendite rispetto al corrispondente periodo del 2011 pari al +7,5%. Al Comicent si parla di un +10% in valore nella settimana precedente la festa: bene rose ed orchidee, molto richieste anche le peonie. Ottimi risultati nelle vendite di fiori per la “festa della mamma” 2012. Almeno così è stato nell’osservatorio speciale di Pescia, patria