Il vivaista

vivaismo pistoiese export 2021

Vivaismo pistoiese: export 2021 da record, ma la guerra mette tutto a rischio

Da Coldiretti Pistoia la notizia che l’export di piante vive dal Distretto vivaistico pistoiese ha segnato nel 2021 +30% sul 2020 e +40% sul 2019. La Francia è stata nel 2021 il principale sbocco estero (123 milioni, +36% sul 2020) e nonostante Brexit le esportazioni nel Regno Unito sono salite del 43%. Ma è allarme per la guerra e l’inflazione che minimizzano i margini di guadagno e mettono a rischio la tenuta del sistema, compreso il vivaismo.   Le esportazioni di piante vive del

Autocontrollo fitosanitario sostenibile: convegno sui risultati di Autofitoviv

Il 24 marzo all’Accademia dei Georgofili di Firenze in presenza e online convegno sui risultati delle attività del GO Autofitoviv, coordinate dall’Associazione Vivaisti Italiani, per diffondere buone pratiche per l’autocontrollo e la gestione fitosanitaria sostenibile nel vivaismo ornamentale della Toscana. Registrazione entro il 23 marzo. Interverrà anche l’assessore all’agroalimentare della Regione Toscana Stefania Saccardi all’apertura del convegno di presentazione de

Nuova edizione del premio di progettazione ECOtechGREEN

L’iscrizione al premio di progettazione del Forum internazionale ECOtechGREEN 2022, rivolto a progetti realizzati o in fase avanzata (anche già premiati), scade il 15 marzo. Presentazione delle 7 categorie tematiche riguardanti il verde tecnologico e link al bando. Il verde tecnologico interpretato non solo come verde pensile e verticale ma più in generale quale mezzo per avviare una vegetalizzazione complessa degli spazi urbani. Un modo per riflettere in chiave propositiva sul ruolo dell

IoT -Internet of things- in vivaio per ottimizzare i trattamenti

Una recente pubblicazione del Crea fa il punto sullo stato dell'arte e sulle nuove tecnologie che possono essere usate in campo e in serra per diagnosticare precocemente gli attacchi delle malattie fungine e controllarle più efficacemente usando meno fitofarmaci L'agricoltura di precisione può avere un ruolo importante anche nel settore vivaistico. L'utilizzo di sensori, modelli informatici previsionali e tecnologie diagnostiche, si sta affermando sempre di più in vari settori agricoli per r

Querce, restrizioni nell’export per la processionaria

Il Regno Unito cambia le norme fitosanitarie per ridurre il rischio di introduzione e di diffusione della Thaumetopoea processionea nel suo territorio, rendendo di fatto non esportabili verso la Gran Bretagna un elevato numero di piante. Il focus sulla pericolosità di questo insetto, sulle nuove normative e sulle loro conseguenze per il vivaismo italiano. Dal 2 marzo scorso sono entrate in vigore le nuove norme del Regno Unito per l'importazione nel paese di piante di quercia per ridurre il ri