Filiera olivo-olio

Visite: 2456

IOlive! ed è subito "Oscar Green"

Dopo "degusta olio", l'app intuitiva che insegna ad assaggiare l'olio, nasce a Pescia -IOlive-. L'applicazione (app) che funziona su tutti i dispositivi digitali è stata realizzata dalla Spo (Società Pesciatina di Orticoltura) di Pescia che produce una trentina di varietà di piante d'olivo. Si legge infatti direttamente nell'app store di ITunes che l'applicazione serve a ricordare la degustazione di un olio anche dopo mesi dall'e
Visite: 2296

Remaschi al Cespevi di Pistoia: “La Toscana è e resterà xylella-free”

"Voglio lanciare un segnale tranquillizzante per i produttori e per i cittadini: la Toscana è xylella-free e faremo in modo che lo rimanga. I controlli li abbiamo effettuati, li stiamo facendo tuttora e continueremo a farli per mantenere il territorio regionale libero da questo parassita che colpisce gli ulivi e non soltanto".   Il neo assessore regionale all'agricoltura, Marco Remaschi, ha scelto Pistoia, patria del vivasimo e del florovivaismo, per
Visite: 2516

Xylella, Agrinsieme sui blocchi all'export per i vivaisti italiani: Scanavino chiede chiarezza e immediata diffusione nell'informazione

Sono 7 mila i vivaisti italiani che subiscono gli effetti di informazioni poco corrette in merito alla Xylella, notizie che hanno generato finora blocchi commerciali ingiustificati e gravi conseguenze economiche al comparto. Come risulta dalla relazione  inviata dal Mipaaf alla Commissione Ue, le 33.600 ispezioni effettuate su tutto il territorio nazionale confermano che il batterio della Xylella fastidiosa non è presente in Italia, ad eccezione della provincia di Lecce e di alc
Visite: 2964

Xylella: taglio degli alberi in corso a Oria, saranno buttati giù 45 ulivi

Dall’alba sono in corso a Oria (Brindisi) le operazioni per l’abbattimento di 45 ulivi nell’ambito dell’applicazione delle misure contro la Xylella fastidiosa. Per garantire l'ordine pubblico e sbarrare gli accessi sul posto sono intervenuti carabinieri, poliziotti e forestali. Questo è il secondo intervento nella solita zona. Ieri è stata diffusa la valutazione degli effetti della xylella in Italia, da parte del ministero per le Politiche agricole
Visite: 2236

Fibrilla il frumento, prevista flessione per l'olio

L’incertezza sui nuovi raccolti sta alimentando il nervosismo sui mercati internazionali dei frumenti, generando ulteriori tensioni sui prezzi.  Lo rileva l’Ismea nell’Overview sui mercati agroalimentari di questa settimana, segnalando che, anche in Italia, la conferma di rese inferiori all’anno scorso in diverse aree del Centro-Sud, a fronte di una buona qualità dei raccolti, ha impresso un’ulteriore spinta al rialzo ai listini del grano duro, orma