Shanghai: Hortiflorexpo IPM 2019 con 900 espositori

in Notizie
Visite: 572

La più grande fiera per l'industria orticola in Cina inizia ad aprile con 32 nazioni che esporranno su 40.000 metri quadri. Un programma di supporto attraente con tour guidati nelle aziende di produzione e seminari sull'orticoltura quali: esempi di orticoltura ecologica e sostenibilità, seminari sui materiali da costruzione per le serre e sulle procedure di coltivazione automatizzate. Questi sono tra i punti strategici del Know-how orticolo per uno dei più grandi mercati futuri del settore che dal 20 al 22 aprile 2019 aprirà le sue porte nel nuovo centro espositivo internazionale di Shanghai.

Circa 900 espositori (oltre un dieci percento in più rispetto all'ultima fiera di Shanghai) all’Hortiflorexpo IPM Shanghai, presenteranno i loro prodotti innovativi per il settore verde al pubblico specializzato della ventunesima edizione della fiera. Pertanto, l’estensione di IPM ESSEN sarà la più grande fiera per l'industria orticola in Cina. La stretta collaborazione tra Messe Essen e la Repubblica Cinese, offrirà agli espositori numerosi effetti sinergici e quindi una posizione di partenza ideale per il successo commerciale nel mercato che è in crescita attraente.



L'evento congiunto, organizzato da China Flower Association, China Great Wall International Exhibition Co., Ltd., Shanghai Intex Exhibition Co., Ltd. e Messe Essen sta diventando sempre più internazionale: le aziende di 32 paesi si presenteranno su oltre 40.000 metri quadrati. Un punto focale principale sarà fornito da numerosi produttori di fiori recisi del Kenya e del Sud America. I partecipanti dall'Europa comprenderanno alcuni produttori da Francia, Italia e Svezia. Altri espositori arriveranno dagli Stati Uniti, dal Canada, da Israele, dal Sud Africa, dall'Etiopia, dagli Emirati Arabi Uniti e dal Kenya. La regione dell'Estremo Oriente sarà rappresentata non solo dalla Cina, ma anche da Giappone, Corea del Sud, Tailandia, India, Hong Kong e Taiwan. Oltre a Paesi Bassi, Colombia ed Ecuador, undici espositori tedeschi saranno rappresentati in un padiglione apposito promosso dal Ministero federale dell'alimentazione e dell'agricoltura.
Tour dell'orticoltura Guida gli espositori ai casi di best practice cinesi
Quest'anno, un evento speciale per gli espositori internazionali di IPM sarà offerto ancora una volta dall'Orticultural Tour, che sarà organizzato congiuntamente da Messe Essen e dal suo partner cinese. Il giorno prima della fiera, i partecipanti visiteranno le aree di produzione locali e otterranno così una visione completa e orientata alla pratica dell'orticoltura cinese.
E’ previsto un programma di seminari ed eventi da svolgersi durante la manifestazione. Gli argomenti trattati in vari forum includeranno lo stato attuale e le tendenze future nell'orticoltura cinese, esempi di orticoltura ecologica e sostenibilità. Tra gli altri argomenti, è previsto lo svolgimento di seminari di esperti sui materiali da costruzione per le serre e sulle procedure di coltivazione automatizzate.
Ulteriori informazioni su: https://www.ipm-essen.de

Redazione