“Premio 100% Italiano” assegnato a Mati 1909

in Notizie
Visite: 708

Il gruppo MATI 1909 ha ricevuto il “Premio 100% Italiano” per l’impegno profuso nella difesa dell’ambiente e nella valorizzazione del patrimonio culturale agricolo e per la sensibilità verso il sociale.

Sabato 7 settembre, durante la 29a edizione della Festa del Contadino di Sasso Morelli, Giovanni Bettini, presidente della cooperativa CLAI, ha consegnato il premio a Andrea, Francesco e Paolo Mati, fratelli a capo del gruppo Mati 1909, azienda che si occupa della produzione di piante ornamentali, progettazione e realizzazione di giardini, promozione di una corretta cultura del verde e del food agrituristico toscano.
«La soddisfazione per il riconoscimento del lavoro svolto è enorme – dicono Andrea, Francesco e Paolo Mati -. Siamo onorati di ricevere questo importantissimo premio soprattutto perché conferito da persone che, dal 1962 con passione e dedizione, si impegnano nel lavoro agricolo e nel sociale. La terra e il verde sono l’unico futuro che abbiamo».
Il Premio 100% Italiano viene conferito ad un’azienda o personalità che si è contraddistinta nella valorizzazione del patrimonio e delle tradizioni italiane e per l’impegno a favore della promozione della cultura e del lavoro.
Lo scorso anno lo stesso riconoscimento era stato conferito alla Cooperativa Sociale Giotto per il lavoro svolto in aiuto ai detenuti del carcere ai quali offre la possibilità del reinserimento sociale.

Redazione