Fondi europei ultima chance: quasi 200 milioni per promuovere Dop e Igp

in Notizie
Visite: 704

A gennaio i bandi. E’ stato deciso ieri a Bruxelles dove sono stati stanziati 191,6 milioni per il 2019. 12,5 milioni in più rispetto all’attuale pianificazione. Forse uno dei pochi capitoli dove l’Italia può recuperare solo pare dei tagli ai quali sarà sottoposta con la nuova PAC.

La Commissione europea ha deciso di finanziare con 191,6 milioni di euro i programmi di promozione dei marchi europei nel settore agroalimentare nel 2019, con un aumento di 12,5 milioni rispetto al 2018. In particolare 89 milioni saranno indirizzati ad aprire mercati ad alta crescita come Canada, Cina, Colombia, Giappone, Corea del Sud, Messico e Stati Uniti.
Nell’Unione Europea invece le campagne di promozione per i marchi europei è cenrato sulle indicazioni di origine protetta e geografiche, sulle specialità tradizionali garantite e sui prodotti organici o bio. Infine, una parte dei fondi servirà per settori specifici come riso, frutta e legumi. I bandi per le vare campagne saranno pubblicati a gennaio e saranno aperti alle organizzazioni del commercio, ai produttori, ai gruppi agroalimentari responsabili delle attività di promozione. Forse l’unica strada, come annuncia il presidente dell’euro partendo Antonio Tajani, per recuperare in parte gli imminenti taglia al bilancio agricolo europeo, destinati a colpire pesantemente l’agricoltura italiana.

AV