Giardini da intervista

Visite: 9720

Il Giardino di Villa Garzoni: la favola illuminista parla a quella contemporanea

Maria Adriana Giusti, architetto e professoressa ordinaria di restauro al Politecnico di Torino, ci conduce, attraverso i suoi studi e le sue ricerche, alla scoperta della favola del Giardino Storico di Villa Garzoni, regalandoci una suggestione particolare verso quello che potrebbe essere il suo futuro prossimo, in stretta connessione con il Parco di Pinocchio e la cittadina di Collodi. Potremmo restare per molto tempo ad ascoltare Maria Adriana Giusti che racconta il mistero racchiuso da
Visite: 5764

Giardini da vacanza, ovvero come rilassarsi nel verde incantato di luoghi senza tempo

Un giardino può rivelarsi un posto perfetto per distendersi e rilassarsi durante le vacanze estive: fuori dal caos, all'ombra dei tigli con la brillantezza delle rose che risplende, i riflessi delle ninfee sull'acqua e il dolce rumore delle fontane. Che sia all'inglese, alla francese o all'italiana, poco importa, il giardino ci riporta con semplicità in un'atmosfera unica, fatta di intimità e pace. Se siete in Inghilterra, non perdetevi il giardino del Castello di Sissinghurst, nel Kent a su
Visite: 8188

Il Giardino di Leonardo da Vinci fra l'essere e il non essere

Alessandro Vezzosi, fondatore con Agnese Sabato del ‘Giardino di Leonardo e dell’utopia’ e direttore del ‘Museo ideale Leonardo da Vinci’, nel paese natale di Leonardo, ce lo illustra dicendo che al momento è «dormiente». Anche il museo è fisicamente chiuso da 6 anni, ma sempre attivo e organizza eventi espositivi in Italia e all’estero: in questo momento una mostra a Tokyo da 4 mila visitatori al giorno. L’intento di Vezzosi e collaboratori resta «tradurre in vita l’eredit
Visite: 6344

Human di Antony Gormley dà forma al desiderio e all’inettitudine umana nella collina naturale di Belvedere a Firenze

Forse soltanto un luogo come il Forte di Belvedere e l’incredibile abilità artistica di Antony Gormley potevano catalizzare in unica visione scultura e panorama, costrizione e ascesa. La mostra Human si caratterizza infatti per il suo dichiarato intento di voler fermare i propri visitatori nel loro peregrinare al fine di incoraggiarli alla riflessione su sé stessi e sul loro rapporto con lo spazio che li circonda. Occasione e ostacolo sono dunque le due visioni artistiche e umane che Antony
Visite: 6996

Giardini da intervista: museo di Luicciana dove l’intensità dell’arte ha disegnato un volto nuovo al paesaggio

Prosegue il nostro viaggio nei meravigliosi giardini di arte contemporanea della Toscana: oggi la nostra curiosità ci ha spinto, nonostante le prime avversità climatiche invernali, verso Cantagallo, in provincia di Prato.  Qui sorge un incredibile Complesso artistico contemporaneo formato dal Museo all’aperto di Luicciana, il Circuito di Arte Pubblica e il Circuito di Arte Ambientale: la sapiente suddivisione in tre aree permette un’avanzata sperimentazione artistica che, nel tempo, ha vi