A Demo2020 prati fioriti resistenti alla siccità e utili per le api

in Brevi
Visite: 1040

Una cornice vegetale per selfie realizzata con campioni di «prati fioriti alternativi al prato tradizionale» e idonei a sopportare il cambiamento climatico, perché realizzati con «essenze particolarmente resistenti alla siccità», oltre che gradite alle api.
E’ l’attrazione dello stand di Asproflor – Comuni fioriti a Demo2020, la fiera del giardinaggio a cura di Cesare Cipolla, presidente di Aipv – Associazione italiana professionisti del Verde, che è in corso da oggi a domani al Parco di Novegro a Milano.
Le due essenze protagoniste dello stand di Asproflor sono la Lippia nodiflora e la Verbena pulchella. «La lippia – sottolinea Asproflor - crea un bel tappeto di fiorellini bianchi e oltre alle caratteristiche di resistenza e copertura del suolo è un’essenza mellifera, in grado di attirare le api». E la pianta produce anche delle «sostanze rilassanti per le api» per cui queste «risultano poco aggressive per l’uomo». «La Verbena pulchella – aggiunge Asproflor - ha le stesse caratteristiche, con una prolungata fioritura lilla in grado di durare anche sei mesi e resistere al freddo fino a meno 15 gradi».
«Completano l’esposizione – fa sapere il presidente di Asproflor Sergio Ferraro - la campionatura di prato pronto a rotoli con “l’agrostide stolonifera”, la Cynodon dactylon TIFWAY419, il mix mediterraneo, il mix sport, la salvia guaranitica, il pennisetum vertigo e la muehlenbeckia complexa».

Redazione