Arte Verde: David Willis

Visite: 2248

Willis inizia a lavorare col vetro nel 1994 e questo resterà il suo materiale privilegiato per dar vita a creazioni artistiche attraverso la tecnica denominata “flameworking”. La lavorazione a lume è una tecnica davvero particolare e ha origini molto antiche con un fascino tutto suo dato che non prevede che si manipoli direttamente la materia, ma che si creino le forme attraverso l'uso del fuoco e di strumenti particolari. Il vetro viene prima di tutto fuso e poi assume la forma che l'artista intende donargli attraverso un vero e proprio gioco di equilibri. Il vetro possiede infatti una sua anima che, nel lavoro col fuocopian piano viene fuori. David è stato anche insegnante della lavorazione a lume in numerose scuole e festival, quindi si tratta di un lavoro che conosce molto bene e ama particolarmente. L'artista nelle sue opere fa riferimento alla complessità e alla semplicità allo stesso tempo, indirizzandosi alla relazione che le persone istituiscono con la natura a livello individuale e in qualità di società. Le sue margherite in vetro esemplificano bene la sua arte mescolando la crescita e il decadimento, la composizione e la decomposizione, la realtà e il surreale.


willis2

Arte Verde è una rubrica curata da AnneClaire Budin

testi di Anna Lazzerini