Il Consorzio Olio Toscano Igp conferma Filippi presidente

Visite: 700

Il nuovo consiglio di amministrazione del Consorzio di tutela dell’Olio Toscano Igp, eletto dall’assemblea del 9 luglio, ha confermato oggi come presidente Fabrizio Filippi. Ad affiancarlo due vice presidenti: il riconfermato Giampiero Cresti e il neo eletto Paolo Di Gaetano.
Come reso noto da Teatro Naturale e InToscana, il presidente Filippi ha dichiarato che l’olivicoltura regionale deve puntare per il suo rilancio alla ristrutturazione delle olivete attraverso nuovi impianti con le sole varietà autoctone della Regione Toscana e fare leva sulla garanzia dell’origine e della qualità certificata dai marchi Dop e Igp.
Il Consorzio ha più di 8 mila soci sul territorio toscano, circa 300 frantoi ovvero circa l’80% della regione, oltre 400 imbottigliatori, e la sua produzione rappresenta in media fra il 15% e il 25% della quantità di olio extravergine prodotto in Toscana.

Redazione