Letha Wilson: trasforma immagini piatte in oggetti scultorei

Visite: 1264

L'artista Letha Wilson è nata a Honolulu, cresciuta in Colorado ed oggi risiede a Brooklyn. I suoi viaggi sulle Montagne Rocciose l'hanno spinta a collocare la natura al centro delle sue creazioni fotografiche.
Riesce a trasformare immagini piatte in oggetti scultorei e con le sue fotografie in rilievo e installazioni attira l'attenzione sul rapporto tra architettura e natura. Gli scatti dei paesaggi americani - canyon rossastri, oceano, vegetazioni lussureggianti - sono tagliati e piegati come una fisarmonica in pezzi appesi al muro. Le "sculture fotografiche", che incorporano elementi in legno, acciaio e persino cemento, sfidano il nostro impulso a categorizzare le pratiche artistiche e rafforzare la materialità della fotografia, che è stata oscurata dai processi digitali. 

Arte verde è una rubrica curata da AnneClaire Budin