Arte Verde

Arte Verde: Abelardo Morell

L’artista cubano è noto al grande pubblico per il suo progetto fotografico “Camera Obscura”, un’affascinante idea che lo vede in viaggio dal 1991 per fotografare numerose camere, trasformate in vere e proprie camere oscure dove la luce entra da un foro e si proietta sulla superficie opposta riproducendo ciò che si trova all’esterno. Morell ritorna così al concetto primo di fotografia, in cui l’immagine dell’esterno si proietta sulla parete e si mescola agli oggetti e ai mobili p
Visite: 1212

Arte Verde: Maro Avrabou e Dimitri Xenakis

Il duo artistico Avrabou e Xenakis alla scoperta di nuovi luoghi Maro Avrabou è una visual artist e una light designer e lavora nel campo delle arti visive, così come in quello di teatro, danza e opera. Dimitri Xenakis è anche lui visual artist e lavora soprattutto con i paesaggi, rinnovando continuamente il suo linguaggio artistico per dialogare con l’ambiente. Entrambi hanno deciso di collaborare assieme per interrogare spazi di vita, punti di vista, forme e luci, come loro stessi dichia
Visite: 1828

Arte Verde: Tim Knowles

La firma degli alberi attraverso l’arte di Tim Knowles Rendere visibile ciò che non lo è, ovvero i disegni prodotti dal vento sui rami degli alberi: questo uno dei lavori più affascinanti dell’artista britannico Knowles. Per smascherare ai nostri occhi la bellezza e la magia dell’opera della natura, Tim lavora attraverso una gamma di supporti che vanno dalla fotografia al disegno, passando per l’installazione luminosa. Nell’opera “Tree Drawings” l’artista ha deciso di attacca
Visite: 1540

Arte Verde: Rene Guneriussen

L’arista norvegese esplora infatti la transizione delle sue installazioni in fotografie, senza nessun intervento digitale: ogni suo lavoro è costruito e poi fotografato sul luogo, in varie località rurali della Norvegia. Rene Guneriussen è un artista concettuale che si approccia all’equilibrio fra natura e cultura umana, sviluppata su tutti i livelli delle nostre esistenze. Le sue installazioni esterne sono formate da lampade, libri impilati, telefoni e sedie raccolti in piccole mandrie e
Visite: 1976

Arte Verde: Pascal Cribier

Non capita spesso di sentir dire a un giardiniere che fare del giardinaggio significa danneggiare la natura, ma Pascal Cribier così definiva il suo mestiere, anche se fatto con gentilezza e attenzione. Egli, infatti, non sapeva se definirsi giardiniere, paesaggista o architetto, ma fra tutti questi tre termini sicuramente quello che meglio lo può descrivere è il primo: le sue opere non intaccavano mai il terreno e la sua storia, rispettando anche le persone che vivevano in quei luoghi, dove a
Visite: 2212