Lettere

Il posto della CdC di Pistoia nel distretto spetta al rappresentante del "Vivaismo"

Lettera aperta congiunta di Cia e Confagricoltura Pistoia in vista della seduta della CdC dell’11 settembre. «Rispettiamo la prassi e nominiamo come componente della Camera di Commercio nel distretto vivaistico l’attuale, nostro rappresentante del seggio speciale “Vivaismo”!»  Venerdì prossimo la Camera di Commercio di Pistoia sarà chiamata a nominare il proprio rappresentante nel Comitato del Distretto rurale vivaistico-ornamentale pistoiese, un incarico sicuramente significativo,
in Lettere
Visite: 1496

Lettera aperta: Del Ministro sul problema dei cinghiali

Spettabile Presidente Regione Toscana, Il problema dei Cinghiali mi sembra sempre più drammatico e di attualità, tre anni fa alcune associazioni ambientaliste hanno presentato alla Regione, alla Provincia etc un piano, realizzabile ed efficace, per il contenimento di questi ungulati. Come spesso ci succede siamo rimasti inascoltati anche perchè, in realtà,una parte del mondo venatorio vuole che ci siano tanti Cinghiali per fare più "bottino"
in Lettere
Visite: 2236

Cia: "Bene i progetti multifunzionali, ma firmiamo solo dopo aver ricevuto l'assenso dei produttori“

La presa di posizione di Cia Pistoia sul progetto casa di Pinocchio al Mefit di Pescia, per bocca del presidente Sandro Orlandini, dopo che ieri l’incontro nella sede del Mercato dei fiori della Toscana – città di Pescia fra sindaco di Pescia, vertici del Mefit, associazioni di categoria agricole e produttori non si è concluso con l’attesa fumata bianca. Cia confida in una prossima occasione per completare il confronto e siglare l’accordo che apre alla
in Lettere
Visite: 2120

Lettera aperta: il Giudice del Lavoro accoglie il reintegro dei dipendenti del Comicent nel Mefit

Ci sono voluti quasi due anni perché il Giudice del Lavoro del Tribunale di Pistoia, definisse, con ordinanza depositata oggi 24 aprile, il contenzioso avviato dai cinque dipendenti licenziati dal  Comicent nel marzo 2013. Al termine di una vicenda processuale  così lunga (22 mesi per definire la sola prima fase del c.d. rito Fornero) e tormentata,  il Giudice del Lavoro ha mostrato di condividere la tesi dei ricorrenti, disponendone la reintegra presso l&rsqu
in Lettere
Visite: 2696

«Il no a Coldiretti è per aver siglato la convenzione prima del voto e perchè ci danneggia»

Il presidente di Cia Pistoia Sandro Orlandini si limita a precisare i punti chiave della controversia. Primo, l’accusa di mancato rispetto delle regole del gioco a Coldiretti non riguarda la votazione, avvenuta soltanto dopo la nostra diffida. Secondo, ci opponiamo ai contenuti di una convenzione che fa pubblicità ai servizi di Anve (vicina a Coldiretti) fra le imprese florovivaistiche del territorio, danneggiando i servizi di Cia e Confagricoltura. «Come non detto: ci
in Lettere
Visite: 1952