Un fiore per… Nelson Mandela

Visite: 1368
In uno dei primi eventi delle celebrazioni del centenario della nascita di Nelson Mandela, che dureranno tutto l’anno, giovedì 8 febbraio a Johannesburg è stata lanciata una rosa che porta il suo nome.
L’ex presidente Mandela, scomparso il 5 dicembre 2013, avrebbe compiuto 100 anni il 18 luglio 2018. Il lancio della rosa in suo nome da parte della Fondazione Nelson Mandela è avvenuto una settimana prima di San Valentino, la festa degli innamorati che vede le rose al primo posto fra i fiori regalati. La speranza della Fondazione è che la rosa Mandela serva a ricordare «that we are because of others» (che esistiamo grazie agli altri).
Il floricoltore Keith Kirsten, che ha condotto lo sviluppo della nuova rosa Nelson Mandela, ha detto che l’idea della pianta gli venne in mente nel 2000, mentre era in volo verso New York e si trovava seduto accanto ad Achmat Dangor, l'allora amministratore delegato del Nelson Mandela Children's Fund. L'idea fu accantonata per vari motivi fino al 2014, quando la Fondazione si è rivolta a lui a tale proposito.
Questa nuova cultivar di rosa da giardino, molto resistente alle malattie, ha affermato Kirsten, è una Rosa Floribunda di color arancio-vermiglio alta e prolifica che in buone condizioni cresce a più di un metro di altezza ed è adatta a «qualsiasi posizione soleggiata». «Mi piacerebbe vederne piantare un sacco», ha aggiunto Kirsten alla presentazione, spiegando che per lui questa cultivar di rosa rappresenta «la vitalità, la statura e l’amore» di Mandela.
 
L.S.