Un fiore per… la stilista Anna Molinari

Visite: 2252

«Una rosa elegante che entra in commercio con un nome importante per rappresentare l’eccellenza del “made in Italy” in tutto il mondo».
Così i vivai Rose Barni di Pistoia annunciavano nell’ottobre 2017, con piacere e orgoglio, la gioia per aver battezzato con il nome della celebre stilista Anna Molinari una delle loro ultime creazioni: un ibrido di rosa a fiori grandi e doppi, caratterizzato da una tonalità gialla più intensa al centro e più delicata, color crema, all’esterno, con gli orli dei petali rosa a impreziosire il tutto. La nuova “Rosa Anna Molinari®”, entrata nel catalogo autunno 2017-primavera 2018 di Rose Barni, è stata presentata al grande pubblico nei giorni scorsi durante la “Mostra primaverile di piante e fiori” organizzata dalla Società Toscana di Orticoltura presso il Giardino dell’Orticoltura di Firenze.



La scelta della nuova rosa da dedicare alla fondatrice del marchio Blumarine, da sempre soprannominata “regina delle rose”, era avvenuta nel giugno del 2017 in occasione di una sua visita al vivaio Barni. Anna Molinari espresse la sua preferenza dopo avere ammirato tutte le aiuole in fiore del giardino ed essersi immersa in un tour fra i colori delle serre di ricerca. «Sono molto onorata ed emozionata per questo splendido omaggio – dichiarò la stilista –. La rosa che ho scelto presenta tonalità crema e sfumature gialle e rosa, colori che amo e mi rappresentano. È stata una giornata meravigliosa».

Redazione