Un fiore per...

Visite: 12140

Un fiore per… rimedio (antico) contro l’epilessia

[Paeonia officinalis, foto di Francs2000 da Wikipedia] Come ricordato nel precedente numero di questa rubrica, accanto alle peonie arbustive d’origine orientale, esistono quelle erbacee che sono conosciute in Europa sin dall’antichità. E’ anzi in riferimento proprio alle varietà selvatiche erbacee europee, fra cui in primis la paeonia officinalis (peonia selvatica) già conosciuta nell’antica Grecia, che molti fanno risalire il nome. Ad esempio, secondo una ipotesi etimologica riporta
Visite: 14864

Un fiore per… la Cina

Innanzi tutto bisogna fare una distinzione. Esistono due tipi di peonie: le erbacee; e le arboree o arbustive (in cinese Moutan). Le prime, come si legge nella scheda del sito web del Centro Botanico Moutan, nei pressi di Vitorchiano in provincia di Viterbo, dove si trova una ricchissima collezione di peonie cinesi («600 tra specie botaniche, varietà e ibridi naturali conosciuti»), «sono annuali perenni che non lignificano ed ogni anno, in autunno, dopo aver emesso i propri getti tra aprile
Visite: 8896

Un fiore per... svelare un pollice verde... molto nascosto!

Acquerello di Luciva   Non ero mai riuscita a far durare una pianta nel mio salotto (ampio, anche comodo, ma non luminossissimo), neanche a morire...  finché... Tutto è nato circa sei anni fa, grazie alla mia quasi improvvisa passione per un fiore che fino a poco tempo prima, quasi detestavo: l'orchidea. L'orchidea fino ad allora, era considerata da me un fiore snob, un fiore di lusso, parassita, mera dimostrazione di ricchezza. Finché un giorno mi sono resa conto che qualcosa era ca
Visite: 12972

Un fiore per… segno di amicizia

Foto di Keihin Nike da Wikipedia Giappone  Su Wikipedia Italia della wisteria o glicine ci si limita a dire telegraficamente che «nel linguaggio dei fiori indica amicizia». Più interessante è la spiegazione del valore simbolico di questo fiore fornita dal sito web “giardinaggio.it”: «per i cinesi ed i giapponesi il glicine rappresenta l’amicizia […] si narra, infatti, che gli imperatori giapponesi, durante i lunghi viaggi di rappresentanza, portassero con sé bonsai di glicine; qu
Visite: 10696

Un fiore per… non dimenticare

Fotografia di Steffen Mokosh da Wikipedia (1 maggio 2004)  C’è un fiore che porta inscritta nel nome l’indicazione della propria funzione simbolica (o insieme di funzioni) in modo che più esplicito non si potrebbe. E’ il cosiddetto “non ti scordar di me”, nome scientifico “Myosotis”, un genere di pianta fiorita della famiglia Boraginaceae. Come spiega bene l’enciclopedia online Wikipedia, versione in inglese, circolano varie leggende su questo fiore e sull’origine del suo n