Stars Florist

Visite: 2184

Joshua Werber: il potere di indossare fiori

Oltre a progettare "drammatiche" composizioni floreali, Joshua Werber usa un substrato insolito: la sua testa. Nella serie #FloralTeteATete il designer di Brooklyn utilizza solo su uno o due tipi di fiori alla volta. Sfruttando le forme, i colori e gli angoli naturali del fiore, Werber crea sculture indossabili che condivide su Instagram dal 2014 con selfie senza pretese.«#FloralTeteATete inizialmente - dice Werber - era destinata ad essere una pratica settimanale, il cui obiettivo era motivare
Visite: 3312

Flora Starkey: la sarta dei fiori

Flora Starkey, la nuora di Ringo Starr, sta trasformando il mondo dei fioristi. E' una designer floreale che lavora dal suo studio nel centro di Londra solo su ordinazione. Crea composizioni per eventi, mostre, sfilate di moda e servizi fotografici. Concentrandosi sulla stagionalità Flora utilizza spesso fiori e foglie coltivate nella sua fattoria vicino al confine del Devon Dorset.Da quando ha aperto la sua azienda di design floreale, Flora Starkey è diventata una delle fioriste più richiest
Visite: 2656

Djordje Varda: il grande architetto dei fiori

"Solare": questa è la parola che viene spontaneamente in mente per definire Djordje Varda. Anche "Tellurico" si adatterebbe a lui, dato che dà la sensazione di avere i piedi saldamente a terra. Ma è "aerea" la parola che prevale quando scopri le sue composizioni floreali e lo senti parlare con un'intelligenza che veste elegantemente la leggerezza. Sole, terra e acqua: la vitale Trinità di un principe giardiniere che ha deciso di rendere la sua vita e quella degli altri più bella.Secondo l'a
Visite: 2284

Pierre Banchereau la star florist avanguardista

Come definire lo stile di Debeaulieu? «Libero, colorato, studiato, semplice ma allo stesso tempo deciso, generoso, goloso, a volte strano, a volte obsoleto, non sofisticato, moderno!»Di Pierre Banchereau, fiorista a capo della boutique parigina Debeaulieu, i suoi fan dicono che è un artista ed è lui stesso ad affermare: «Non mi considero un fiorista, per me il fiore è un elemento decorativo che accompagna un interno, una collezione».Oggi Banchereau è a capo di una squadra di sette person
Visite: 3020

Eric Buterbaugh: il fiorista delle celebrità

A Los Angeles, Eric Buterbaugh è il re dei fiori ed il migliore amico di tutta Hollywood. Dopo aver lavorato per Versace "nell'era di alta moda" come dice lui, è, da oltre venti anni, il "must" fiorista del paese di La la land.«Sono caduto per caso nel mondo della moda e dei fiori - dice Buterbaugh -. Ho lavorato con Versace in Europa durante questo periodo delle super modelle come Naomi Campbell e Cindy Crawford. È stato fantastico, ma non mi piaceva quello che stavo facendo. Poi, per passa