19° Concorso Enologico Città del Vino: apertura iscrizioni e novità

Visite: 1452

Si terrà dal 20 al 23 maggio 2021 a Castelvetro di Modena la nuova edizione del Concorso Enologico Internazionale Città del Vino, che premia le aziende e i comuni in cui hanno la sede. Ammessi solo vini Dop (Doc e Docg) e Igp. Fra i premi, il “Forum degli Spumanti”, il premio “BioDiVino”, “MondoMerlot”, sezione vini Kosher e il nuovo “I vini felliniani”. Scadenza iscrizioni 3 maggio 2021.

L’Associazione Nazionale Città del Vino ha scelto le nuove date del 19° Concorso Enologico Internazionale, rinviato di un anno a causa del Covid-19, e sono aperte le iscrizioni. Il concorso si svolgerà dal 20 al 23 maggio 2021 al Castello di Levizzano di Castelvetro di Modena, messo a disposizione dall’amministrazione comunale di questa città del vino, cuore della produzione dell’omonimo Lambrusco Grasparossa.
Il regolamento apre la partecipazione a tutte le categorie di vini, purché Dop (Doc e Docg) e Igp. In palio Gran Medaglie d’Oro, d’Oro e d’Argento, un vero e proprio attestato di certificazione della qualità dei vini, visto che l’obiettivo del Concorso Enologico di Città del Vino è quello di offrire alle aziende uno strumento in più di promozione e valorizzazione.
Il regolamento – secondo quanto stabilito dall’Oiv (Organizzazione internazionale della vite e del vino) – prevede che solo il 30% del totale dei vini presentati possa ottenere una medaglia. Il Ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali ha dato il suo patrocinio.
Molti sono i premi speciali abbinati, alcuni “storici”, come il “Forum degli Spumanti” che premia le migliori bollicine in concorso; il premio BioDiVino dedicato alle produzioni vitivinicole biologiche (promosso in collaborazione con l’Associazione Città del Bio); il premio MondoMerlot dedicato ai vini prodotti con almeno l’85% di uve merlot, originato dall’iniziativa promossa dal Comune di Aldeno (Trento).
Per questa edizione del concorso è stato istituito anche un premio speciale “I Vini Felliniani”, dedicato ai 100 anni dalla nascita di Federico Fellini e patrocinato da “Fellini 100”, il marchio ideato dal Ministero per i Beni Culturali per ricordare la figura del grande regista riminese (l’anniversario cadeva nel 2020, ma molte iniziative sono state rinviate al 2021). Il premio è riservato ai vini prodotti a base Sangiovese di Romagna (nelle aree a denominazione romagnole e della Valle del Rubicone Igp).
Una sezione particolare è dedicata ai vini kosher prodotti secondo le regole dettate dalla religione ebraica; il premio è patrocinato da Iter Vitis, l’Itinerario Europeo del Vino riconosciuto dal Consiglio d’Europa.
La premiazione ha una caratteristica peculiare: i premi sono assegnati sia ai vini dell’azienda vitivinicola sia al sindaco del comune in cui l’azienda opera, a suggellare il legame che esiste tra vino e territorio e che il concorso intende ribadire ogni anno.

Scadenze iscrizioni e invio campioni
L'invio dei campioni sarà possibile da lunedì 26 aprile 2021 a venerdì 14 maggio presso:
Castello di Levizzano - Via C. Cavedoni, 41014 Levizzano Rangone di Castelvetro di Modena – MO.
Le iscrizioni online al concorso si chiudono improrogabilmente lunedì 3 maggio 2021.
Per ulteriori informazioni, consultazioni del regolamento e iscrizioni dei vini cliccare sul seguente link: https://www.cittadelvino.it/iscrizioni_2021.php.
Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel. 0577.353144.

Redazione