Errata Corrige: convegno sulle serre fotovoltaiche spostato al 25 settembre

Visite: 5228

Sul sito web del Comune di Pescia abbiamo letto ieri che il convegno in un primo tempo fissato per il 18 settembre è stato rinviato al 25. Si terrà dalle 9 alle 17 al mercato dei fiori. Prevista la presentazione di una proposta del Comune per aiutare le imprese e la partecipazione dell’assessore regionale Salvadori.

Rendere le serre fotovoltaiche, per abbassare i costi produttivi e dotare le imprese floricole di una fonte di reddito integrativa della produzione di piante e fiori. E’ l’obiettivo del Comune di Pescia, che vuole dare una mano a tutte le aziende agricole del territorio dotate di serre, molte delle quali messe in crisi dalle importazioni dai Paesi extracomunitari, a riconvertirsi inserendo coperture fotovoltaiche.

La proposta del Comune, «un piano per il posizionamento di impianti fotovoltaici sulle serre» comprensivo di «supporto per le pratiche del finanziamento», sarà presentata il 25 settembre 2011 (e non più il 18 settembre, come in un primo tempo comunicato) durante un convegno sul tema “Le serre fotovoltaiche: una risorsa del territorio – esperienze ed opportunità di reddito” che si terrà nei locali del Mercato dei fiori. Organizzato con la supervisione di Fabrizio Salvadorini, responsabile dell’Ufficio Progetto Comicent, l’appuntamento prevede relatori ed interventi autorevoli su tutti gli aspetti dell’impiego degli impianti fotovoltaici per produrre energia nelle serre e magari venderne un po’: dalle autorizzazioni alle questioni tecniche, economiche e normative.
Saranno illustrate anche le esperienze pilota di alcune imprese del territorio, come quella della “Azienda Agricola Poggio dei due soli”, e le sperimentazioni fatte in Liguria. E’ annunciata la presenza dell’assessore regionale all’agricoltura Gianni Salvadori. I lavori saranno aperti dal sindaco di Pescia Roberta Marchi.
Il programma è consultabile nel sito web del Comune di Pescia.