Xylella fastidiosa: ecco altre piante soggette a passaporto

in Brevi
Visite: 2104
La Commissione Europea ha aggiornato, con una nota del 15 febbraio 2018, l'elenco delle piante che potenzialmente possono ospitare la Xylella fastidiosa e che sono dunque soggette al rilascio del passaporto verde per essere commercializzate.
A comunicarlo nei giorni scorsi è stato l’ultimo numero di FlorNews, il bollettino di informazione per la floricoltura a cura del Centro Servizi per la Floricoltura della Regione Liguria (CSF) di Sanremo. 
Come spiega FlorNews, all’elenco sono state aggiunte le seguenti piante: Coronilla glauca, Euryops chrysanthemoides, Medicago sativa, Prunus cerasus, Calicotome spinosa, Juglans regia.
Per maggiori informazioni ed elenco completo vedere qui.
(Nella foto, di Pompilid da Wikipedia, Nerium oleander infetto da Xylella fastidiosa).
 
Redazione