Nasce Corollaria Flower Exhibition, rassegna su arte floreale e giardino

in Brevi
Visite: 1116
Giardini della Reggia di Venaria
Le infinite forme di bellezza che possono assumere i fiori, tra installazioni artistiche e decorative, in una profusione di colori, profumi, piante, foglie ed emozioni, nel contesto di un capolavoro dell’architettura e del paesaggio quale la Reggia di Venaria coi suoi giardini, dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco.
E’ la Corollaria Flower Exhibition che si svolgerà dal 10 al 19 settembre 2021 alla Venaria Reale di Torino: una rassegna dedicata all’arte floreale e al giardino, con più di 40 tra florovivaisti, fioristi, flower designer, che è promossa dal Consorzio delle Residenze Reali Sabaude e organizzata da Società Orticola del Piemonte, Consorzio “M.I.F. Mercato Ingrosso Fiori”, Asproflor e Federfiori. Un appuntamento che, come anticipato oggi in un comunicato di Asproflor sulle sue prossime attività, «prevede un convegno tecnico e un percorso alla scoperta di otto giardini tematici, ai quali sono invitati sindaci, amministratori e tecnici del circuito nazionale Comuni fioriti».  
«A partire da venerdì 10 settembre e per tutta la durata dell’evento – si legge nel sito web di Corollaria -  il Gran Parterre della Reggia di Venaria accoglierà l’eccellenza del florovivaismo; da venerdì 17 settembre anche alcune sale interne della Reggia entreranno nello spettacolo: la Cappella di Sant’Uberto, la Sala di Diana, l’Anticamera dei Valletti a Piedi e il Rondò Alfieriano ospiteranno allestimenti e composizioni floreali».

Redazione