EIMA premia i comuni fioriti

in Brevi
Visite: 420

I comuni fioriti in Italia sono stati premiati alla fiera EIMA di Bologna, l’esposizione internazionale di macchine per l’agricoltura e il giardinaggio. I comuni che hanno aderito all'edizione 2018 sono 182.

Il concorso “Comuni fioriti 2018”, ha visto l'assegnazione di moltissimi premi da parte di Asproflor. Sul podio vediamo nella categoria dei Comuni Turistici Spello (PG) al primo posto e La Thuile (AO) al secondo; per i Comuni fino a 1.000 abitanti, Usseaux (TO) seguito da Fai della Paganella (TN); per i Comuni da 1.000 a 5.000 abitanti, primo premio a Molveno (TN) e secondo a Pinasca (TO); ed infine per i Comuni con più di 5.000 abitanti, Bardolino (VR) al primo posto e Alba (CN) al secondo.
I quattro fiori Oro del concorso nazionale sono stati assegnati a Pomaretto (TO), Comune guidato da Danilo Breusa (presente a Bologna con 50 concittadini) che quest’anno ha partecipato alla competizione mondiale “Communities in Bloom” e vinto quattro fiori d’argento. Pomaretto ospiterà la finale del 2019 del concorso, tra un’anno esatto: la macchina organizzativa, con Asproflor, è già in movimento.
A Bologna sono stati assegnati ai 182 Comuni della rete diversi riconoscimenti, in base al grado di fioritura ottenuto. Nel 2019 saranno Spello (PG) e Usseaux (TO) a rappresentare l’Italia al concorso mondiale “Communities in Bloom”. Due paesi piccoli, l’uno nel cuore dell’Umbria, l’altro in Val Chisone, due realtà diverse ma altrettanto affascinanti. Spello ha vinto nel 2013 la targa d’argento nel circuito europeo, Usseaux ha vinto la targa d’argento nel 2014 sempre in quello europeo.

Redazione