Bellanova da Berlino: «In partenza consulta climatica e per le priorità agricole»

in Brevi
Visite: 780

«Dobbiamo affrontare il cambiamento climatico anche per far fronte ai nuovi flagelli che porta nelle nostre campagne come la cimice asiatica e la xylella». Cosi la Ministra Teresa Bellanova intervenendo all'inaugurazione della collettiva "Italy - the Beauty of Quality" presso lo spazio ICE-CSO del Fruit Logistica.

«Siamo intervenuti sulla cimice asiatica con uno stanziamento iniziale di 80 milioni di euro per il ristoro dei danni. Sulla xylella, nei giorni scorsi dopo la Conferenza Stato Regioni, finalmente abbiamo fatto partire il Piano di rigenerazione olivicola in Puglia: 300 milioni di euro di risorse a disposizione del settore. E stiamo chiedendo all'Europa di farsene carico. Perché sono emergenze europee - ha ribadito la Ministra -. Questo mese partirà al ministero la Consulta contro la crisi climatica e per le priorità agricole. Non ho dubbi che anche voi saprete dare un contributo di merito in quella sede dove chiameremo organizzazioni, università, imprese a confrontarsi per scrivere il piano strategico nazionale. Il futuro dell'agricoltura è il futuro dell'Italia».

Redazione