Annullata «per legge» Myplant 2021: rinvio con appello al Governo

in Brevi
Visite: 2480
Myplant & Garden
Dopo il «mancato svolgimento» del 2020, salta per effetto della Covid anche l’edizione 2021 di Myplant & Garden, la fiera internazionale florovivaistica numero uno in Italia. 
«Cancellata» ci conferma al telefono il presidente del soggetto promotore della fiera Gianpietro D’Adda senza rilasciare ulteriori commenti. Un rinvio al 2022, presumibilmente in febbraio, anche se «siamo ancora in attesa delle disponibilità di Fiera Milano per le date», fanno sapere dall’organizzazione, sottolineando che «non si può fare per decreto legge, non per nostra volontà».
Da qui l’appello, vista l’importanza di una fiera come questa per il settore florovivaistico, che «il sistema-fiere venga considerato in proporzione al suo peso e al valore generato: è e rimarrà uno strumento fondamentale per presidiare e diffondere il ‘Made in Italy’ nel mondo. Oltre a un indelebile danno di immagine, il lasciare senza supporto le realtà organizzative significa rovinare un volano fondamentale dell’economia italiana». «L’esistenza stessa del comparto fieristico, privato e pubblico – chiedono gli organizzatori di Myplant - diventi una priorità per il Governo».

L.S.