Agroalimentare: investimenti da 150 mln con fondo Ismea

in Brevi
Visite: 2084

Il bando da 63 milioni riguarda interventi finanziari a condizioni agevolate. «Uno strumento che aiuterà a fare innovazione, a dare sviluppo ai territori e porterà a nuovi posti di lavoro».

«Diamo sostegno a quasi 150 milioni di euro di nuovi investimenti nelle filiere agroalimentari italiane, in imprese che arriveranno a fatturare quasi 400 milioni di euro anche grazie a questo aiuto. Ringrazio Ismea per il lavoro importante portato avanti con questo primo sblocco di finanziamenti, che dimostra la vitalità di un settore trainante per l'economia nazionale. Questo strumento aiuta a fare innovazione, a dare sviluppo nei territori e porterà alla nascita di nuovi posti di lavoro». È il commento del ministro delle Politiche agricole, Teresa Bellanova alla delibera di Ismea (l'Istituto di servizi per il mercato agroalimentare) che dà il via libera ai primi 63 milioni di euro di interventi sui complessivi 100 milioni stanziati con il bando per gli Interventi finanziari a condizioni agevolate per il settore agricolo ed agroindustriale.

Redazione