Visite: 6952

On-line orto e giardino produttivo: seminare e coltivare con le lune

Uno strumento facile e gratuito per ottenere un buon raccolto tutti i mesi. E' infatti essenziale considerare le stagioni, il calendario e ovviamente la luna: un corretto periodo di semina, una coltivazione adeguata, una giusta potatura permettono di avere un orto ed un giardino produttivo.Vediamo mese per mese cos'è opportuno fare, cosa e come bisogna piantare ed, infine, cosa si può raccogliere.  Clicca sul mese, sulla pianta di interesse o sulla tabella guida per la semina  Gennai
Visite: 1132

Aprile: i consigli per orto e giardino

A marzo nascono le prime gemme (vedi nostro articolo) e se l'olivo fiorisce d'aprile, all'arrivo del caldo l'oliva sarà grande a sufficienza per sostenerlo, quindi ci sarà un buon raccolto. Ma per quanto il clima possa essere mite, occorre sempre fare attenzione alle gelate tardive.Nel frutteto, prima che si schiudano le gemme, bisogna eseguire l'ultimo trattamento invernale a base di prodotti rameici come difesa dalle crittogame. Inoltre è opportuno fare un trattamento preventivo contro la b
Visite: 1928

Frutteto, orto e giardino: i consigli di marzo

A marzo, con la nascita delle prime gemme, inizia un nuovo ciclo vegetativo, ma bisogna far attenzione al tempo che può essere molto variabile in questo mese. Possiamo avviare piantagioni e semine: barbabietola da zucchero, girasole, mais e soia.Nell'orto si può impiantare la carciofaia, rincalzare l'asparagina e imbianchire il porro. Si possono trapiantare bietola, catalogna, cavolo cappuccino, cipolla, lattuga, porro, scarola, sedano e zucchina. Mentre all'aperto si seminano ravanelli, carot
Visite: 2072

Febbraio i consigli pratici per orto e giardino

Verso la metà del mese di febbraio siamo quasi fuori dall’inverno anche se, nel 2018, marzo portò strinte di freddo e neve. In tutti casi, quando il tempo lo permette, andranno preparati i letti di semina, dissodando il terreno e interrando il letame.Per il frutteto tutta l’attenzione di questo mese è dedicata alla potatura: drupacee, pomacee, actinidia e piccoli frutti, come mirtillo lampone, ribes e mora. E’ tempo di prelevare le marze dalle drupacee per gli innesti, tutto sempre in l
Visite: 1396

A gennaio per potare occhio alle lune

L’inverno inzia ufficilamente il 22 dicembre e in campagna quello di gennaio un mese asciutto. Quello che giusto appunto ci vuole per lo sviluppo del frumento. Il tempo di nuovi raccolti è ancora lontano, la natura, che ancora riposa, ed il tempo atmosferico riducono i lavori di questo mese. Possiamo approfittarne per mettere in ordine i magazzini, pulire e sistemare le attrezzature, programmare future semine e piantagioni.All'aperto si possono iniziare le potature dei meli e dei peri del fru