Olivo e olio

Toscana approva piano anti-Xylella

Un piano per difendere le colture, in particolare oliveti e vivai, dal rischio Xylella. Lo ha approvato la giunta regionale toscana su proposta dell'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi. Il piano dà continuità alle azioni intraprese negli ultimi anni dopo l'infestazione del batterio Xylella fastidiosa agli oliveti del Salento e ad altre piante in Corsica e alle isole Baleari. «La Xylella fastidiosa – ha evidenziato l'assessore region
Visite: 1164

Agenzia dogane tutela l'olio evo Unaprol

Arriva la certificazione dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli per le bottiglie di olio extra vergine di oliva garantite dal marchio di tracciabilità 100% qualità italiana di Unaprol, che sottolinea l'importanza di questo accordo storico. Si tratta della prima certificazione di prodotto in Italia che scaturisce tra un'Agenzia pubblica ed il più grande consorzio privato di olivicoltori europeo. L’accordo storico è stato illustrato ieri, lune
Visite: 1624

Sui principi e le ragioni di un'olivicoltura senza sostanze chimiche di sintesi

Intervista al microbiologo Domenico Prisa sul suo approccio ecosostenibile all’olivicoltura e all’agricoltura in generale, per cui ha coniato il termine “micronaturale”. Quali vantaggi? «miglioramento della qualità del terreno e della pianta, della resa e della protezione, della tutela dell’ambiente e delle persone». Venerdì 6 maggio all’Istituto tecnico agrario Anzilotti di Pescia ha tenuto, di fronte a una sala conferenze affollata, un seminario intitolato “Agricoltura micro
Visite: 2304

Selezione 2017: le 23 eccellenze toscane dell'olio

Sono 23 gli oli extravergini di oliva che rappresentano l'eccellenza in Toscana e che da ieri sono ambasciatori della produzione olearia nelle iniziative promozionali in Italia e all'estero. I 23 oli sono stati scelti fra i campioni presentati alla "Selezione regionale degli oli extravergini di oliva 2017". Ieri, mercoledì 3 maggio, a Firenze la selezione è stata ufficialmente presentata nel corso di una conferenza stampa cui è seguita una degustazio
Visite: 1712

Cia ha festeggiato i suoi 40 anni ricordando Avolio

L’iniziativa dello scorso giovedì, 27 aprile, per i quarant'anni di Cia al Parlamento Ue ha voluto ricordare anche lo storico presidente della Confederazione e il suo apporto alle politiche europee e mediterranee di settore. Tanti gli ospiti, da Sassoli a Castiglione a Cozzolino. Il presidente Scanavino: «Più Europa dei Popoli, ora è il tempo della responsabilità.» Un’Europa unita e un Mediterraneo coeso e integrato anche grazie all&
Visite: 1608