Open Day al CREA di Pescia: efficientamento energetico nelle serre

in Brevi
Visite: 564

Si terrà domani, venerdì 1 dicembre, l'Open Day sul tema dell'efficientamento energetico nelle serre al CREA - Centro di ricerca Orticoltura e Florovivaismo di Pescia: saranno presentate soluzioni innovative per la gestione della temperatura nelle colture protette ai fini del risparmio energetico.


L'Open Day si svolgerà nella Sala Convegni del CREA - Centro di ricerca Orticoltura e Florovivaismo, situato in via dei Fiori 8, a Pescia (PT). La giornata aprirà alle ore 9.00 con la registrazione dei partecipanti. Alle 09.15 i saluti del Direttore del CREA, Dr. Teodoro Cardi; alle 09.30 "Il Progetto AGROENER" presentato dal Dr. Paolo Menesatti, Direttore del CREA - Centro di ricerca Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari.
Alle 09.45 "L’efficienza energetica nelle colture protette" – Dr. Carlo Bisaglia, Responsabile di sede del CREA - Centro di ricerca Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari, sede di Treviglio. Si prosegue alle 10.00 con "Riduzione dei consumi energetici per il riscaldamento delle serre" – Dr. Marco Fedrizzi, CREA - Centro di ricerca Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari, sede di Monterotondo.
Alle 10.15 "Stato dell’arte e criticità dei sistemi di riscaldamento utilizzati in coltura protetta: risultati di un’indagine preliminare" – Ing. Chiara Terrosi, Ph.D student, CREA - Centro di ricerca Orticoltura e Florovivaismo e Università degli Studi della Tuscia.
Ore 10.30 "Applicazione di tecnologie innovative per il risparmio energetico nella coltivazione del basilico in coltura protetta nella stagione invernale" - Dr. Daniele Massa, CREA - Centro di ricerca Orticoltura e Florovivaismo, sede di Pescia.
Ore 10.45 "Applicazione di tecniche non distruttive per la valutazione della qualità nei prodotti ortofloricoli" – Dr.ssa Serena Ferri, Ph.D student, Università degli studi della Tuscia.
Ore 11.00 Visita agli impianti sperimentali del Progetto AGROENER installati presso il CREA sede di Pescia. 
Ore 11.45 Discussione e chiusura dei lavori.
Al termine dei lavori sarà offerto un aperitivo. Ingresso libero: è gradita registrazione al seguente contatto: Sonia Cacini, tel. 0572 451033 (dalle ore 09:00 alle 13:30) e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Ai partecipanti iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali, saranno riconosciuti 0,375 CFP. Ai partecipanti iscritti all’albo Periti Agrari e Periti Agrari Laureati, saranno riconosciuti 3 CFP.

Redazione