Nuova presidenza e direttivo per i Vivai di Pescia

in Brevi
Visite: 3884

Cambio ai vertici dell'Associazione Vivai di Pescia: l'assemblea ha votato il nuovo consiglio direttivo e delle nuove figure, i garanti. La presidenza passa a Nicola Del Ministro e gli obiettivi principali dell'Associazione saranno sviluppo e promozione del territorio, dal Distretto dell’olivo di Pescia all'attivazione di corsi di formazione inerenti le richieste degli associati.

In data 16 novembre 2017, presso la sala asta del Mefit si sono riuniti i membri dell’Associazione Vivai di Pescia per l’elezione del nuovo consiglio direttivo e l’elezione di una nuova figura, quella dei garanti.
Il nuovo consiglio è composto da: Del Ministro Nicola, Ammazzini Gianluca, Giusti Nicola, Rosellini Riccardo, Giuntini Maurizio, Nuccia Berti, Alessio Di Vita e Becucci Luca. Mentre i garanti eletti sono: Canestrelli Marco, Zagni juri e Macchini Alfio.
In data 21 novembre 2017, il consiglio si è riunito per la decretazione delle cariche interne e per l’individuazione dei nuovi responsabili tecnici. Il nuovo presidente è Nicola del Ministro, la carica di vicepresidente va a Gianluca Ammazzini, quella di segretario a Nuccia Berti e quella di tesoriere resta a Nicola Giusti. I responsabili tecnici sono Claudio Lorenzi, Davide Bonciolini, Gabriele Rosellini e Roberto Nannini.
Il nuovo consiglio direttivo ha deciso poi di incentrare il proprio programma principalmente su sviluppo e promozione del territorio, impegnandosi direttamente nella costituzione del Distretto dell’olivo di Pescia e nell'attivazione di corsi di formazione inerenti le richieste degli associati.
 
Redazione