Arte Verde: Eva Jospin

Visite: 1024

Eva Jospin è una giovane artista francese che utilizza il cartone per realizzare le sue opere. L’idea di questo uso nasce in lei dalla volontà di creare opere di grandi dimensioni, il cartone è infatti facilmente rimediabile e a poco prezzo.
Nel cartone Eva trova così non solo l’utilità, ma anche una particolare libertà espressiva grazie alla sua duttilità e al potenziale espressivo che include l’idea di riciclo creativo.
Lo scopo della sua arte, come lei stessa dichiara, è quello di comunicare in modo diretto un mondo, meta che l’artista ritiene sia sempre più difficile da raggiungere da parte dell’arte contemporanea.
L’immaginario naturale, in particolare della foresta, occupa un posto importante nell’opera di Eva in quanto capace di riflettere ansie tipiche dell’uomo, come l’idea di perdersi o di ritrovarsi in qualche strano luogo dei racconti d’infanzia. La foresta e la natura diventano allora luogo di ricerca di sé, ma anche allontanamento dagli altri, fuga temporanea.

Arte verde è una rubrica curata da AnneClaire Budin

testi di Anna Lazzerini